Testimonianze dei Pazienti

21/03/2017: oggi, per me, è un giorno importante: esattamente 27 anni fa, il 21/03/1990, in uno splendido primo giorno di primavera, mi laureai in Medicina e Chirurgia.
Ricordo ancora con commozione quel giorno che cambiò per sempre il destino della mia vita e, soprattutto, non ho mai dimenticato le parole che il Magnifico Rettore pronunciò nel suo saluto a noi medici neo-laureati: “…ricordate, un medico che è soltanto un medico, non sarà mai neanche un medico….”

In questi anni di lavoro, sono giunti alla mia osservazione migliaia di pazienti da ogni parte d’Italia, ognuno con la sua storia. Molto spesso, una lunga storia di sofferenza, angoscia e paura.

Nel tempo però, con molti di loro, è nato anche un bel rapporto di amicizia sincera. Grazie proprio ad un bellissimo rapporto di amicizia che instaurai con uno di questi, il signor Salvatore Conte, (che non smetterò mai di ringraziare) nel settembre del 2009 ho avuto la possibilità di conoscere il più grande esperto di Microscopia in Campo Scuro, il dottor Raymond Hilu, in Spagna. Da quel giorno, ho iniziato a vedere la medicina anche da un altro punto di vista e, da allora, non ho mai smesso di aggiornarmi e confrontarmi con i più grandi luminari della Medicina Naturale e della Microscopia in Campo Scuro che ho conosciuto un po’ ovunque all’estero, ma soprattutto in U.S.A. ed in Russia.

Grazie quindi, a quel meraviglioso strumento che è il microscopio in campo scuro, sono sempre riuscito a giungere ad una diagnosi. Una diagnosi precisa e certa, ma che spesso era rimasta misconosciuta per anni. Grazie proprio a questa diagnosi, ho potuto preparare un percorso terapeutico personalizzato per ognuno di loro, accedendo unicamente alla farmacia della Natura.
Molti di loro, che con costanza e determinazione, sono riusciti a portare a termine i miei consigli terapeutici, hanno raggiunto risultati terapeutici ottimi, molti dei quali veramente eccezionali e, per alcuni di loro, quasi insperati. Le loro manifestazioni di gratitudine e affetto, nei miei confronti, non hanno prezzo e rimarranno, per sempre, nei miei ricordi più belli ed emozionanti.

A loro, va il mio personale  e sincero ringraziamento, perchè questi successi terapeutici raggiunti sono la mia fonte di energia che mi sostiene e mi da la forza di andare avanti in questo duro percorso di continua e inarrestabile ricerca medico-scientifica.

Vorrei condividere con tutti voi tutti questa soddisfazione, dando lo spazio per un commento a quei pazienti che avranno il piacere di scrivere la loro testimonianza, di scrivere cioè, le loro emozioni ed i loro risultati che hanno provato nell’approccio con la Medicina Cellulare e la Microscopia in campo scuro.

Sono sicuro che questo aiuterà tantissimi altri pazienti a fare un passo in avanti nel tentativo di risolvere i loro problemi di salute rivolgendosi con fiducia, appunto, alla Medicina Cellulare e alla Microscopia in campo scuro.

Grazie, in anticipo, a tutti Voi.

 

9 Comments

  • Antonietta ha detto:

    Buongiorno, mi chiamo Antonietta ed ho 63 anni. Ho da sempre sofferto di attacchi di panico, forte insonnia, esaurimento nervoso e in più un paio di anni fa si è aggiunto un forte problema nella digestione che mi portava ad avere sempre crampi e gonfiore qualsiasi cosa mangiassi, anche solo una foglia d’insalata.

    L’anno scorso la situazione è diventata insostenibile in quanto per diversi mesi di seguito ho avuto una totale assenza di sonno seguita da iperattività continua.

    Non ho mai tratto giovamento dagli psicofarmaci, che peraltro mi stordivano senza recare alcun beneficio.Ho eseguito dal Dottor Limontini il Test Morfologico del sangue da cui è risultata l’assenza di un neurotrasmettitore responsabile del sonno e che regola l’umore.

    Ho seguito scrupolosamente tutti i consigli terapeutici su base naturale del Dottore. Ora a distanza di un anno posso dire di essere rinata. Riesco a dormire tranquilla come non ho mai fatto, piano piano gli attacchi di panico sono diminuiti fino a sparire completamente e mangio in modo regolato di tutto senza avere più fastidi. Sono felice di aver intrapreso questo percorso, che sto peraltro ancora continuando.

  • Olga ha detto:

    Grazie Dottor Limontini…
    sono Olga e quando per la prima volta sono arrivata nel suo studio, non mi reggevo in piedi da sola, dovevo sempre essere accompagnata. Pensai: “questa è la mia ultima spiaggia…”
    Dopo aver seguito scrupolosamente i suoi consigli terapeutici, ho cominciato a sentirmi sempre meglio.
    Ora guido io la macchina e sto bene!! Di certo sono quasi del tutto guarita.
    Grazie per l’umanità che si respira nel suo ambulatorio, del rapporto di amicizia e comprensione.
    GRAZIE PER AVERMI RIDATO LA SPERANZA.

  • Lidia ha detto:

    Buongiorno, mi chiamo Lidia. Sono arrivata nello studio del Dottor Limontini perchè mi avevano fatto una diagnosi di fibromialgia. Avevo dolori ovunque ed ero tutta gonfia. Mi avevavo anche detto che da lì a pochi mesi, sarei peggiorata così tanto da avere difficoltà a camminare e che, quindi, sarei finita su una sedia a rotelle.
    Ho eseguito il test di analisi morfologica del sangue in campo scuro e da quel momento in poi ho seguito tutti i consigli terapeutici del Dottore…
    Ora, a distanza di un anno, mi sono completamente sgonfiata perdendo quasi tre taglie, cammino bene e senza neanche le stampelle!
    Grazie di cuore.

  • ELEONORA ha detto:

    …in questi ultimi 8 anni la mia vita è stata devastata a causa della fibromialgia, patologia autoimmune, caratterizzata da diversi sintomi: stanchezza cronica, dolori continui migranti in tutto il corpo, estremamente limitanti perfino nei piccoli gesti quotidiani, rigidità diffuse soprattutto al risveglio, sonno discontinuo a causa dei frequenti risvegli e non ristoratore, difficoltà cognitive e di concentrazione, continui mal di testa, problemi mandibolari, e molto, molto altro…
    Dopo aver provato innumerevoli “specialisti“, incapaci di comprendermi ma bravissimi nell’umiliarmi e deprimermi, sono caduta nello sconforto e considerati i danni subiti dalle loro cure ho deciso che non avrei più seguito le terapie “tradizionali“, capaci solo di intossicarmi, illudendomi con rari e brevi periodi di sollievo, seguiti però da pesanti conseguenze. Pertanto, dopo i primi 4 anni di malattia ho deciso che non avrei più arricchito le multinazionali farmaceutiche, ma avrei cercato nelle cure naturali un aiuto. Ho dovuto attendere altri 4 anni prima di avere la grande fortuna di conoscere il Dottor Limontini: è riuscito a ridarmi la speranza e la fiducia perse, dimostrandomi che migliorare è possibile. La disponibilità, la grande devozione per la sua professione, l’umanità e il rispetto che pratica nell’ascolto del malato mi hanno permesso di credere nel suo operato e di ascoltare con piena fiducia ogni suo consiglio. Mi sono affidata a lui, alla medicina cellulare e alla microscopia in campo oscuro e, in soli 3 mesi di cura, la mia vita è cambiata radicalmente, permettendomi di riprendere il controllo della mia esistenza. Ho avuto dei miglioramenti incredibili: sonno continuo e ristoratore, energia e vitalità, concentrazione e lucidità mentale, dolori contenuti e gestibili. Ho potuto ricominciare a programmare le mie giornate, sentendo di poter contare su me stessa. La stanchezza cronica, che prima mi condizionava e limitava, ora è sparita. Riprendere il lavoro che tanto amavo, ma che non riuscivo più a praticare, è stato un vero e proprio sogno realizzato. E’ tornato il desiderio di uscire e frequentare persone.
    I miglioramenti sono talmente evidenti da lasciare stupiti tutti coloro che hanno vissuto con me questi 8 anni di vero e proprio calvario: non sono guarita, dalla fibromialgia “forse” non guarirò mai, ma queste poche settimane di terapie mi hanno ridato un’esistenza a 360 gradi.
    Infine, mi dilungo ancora un pochino per ricordare che la vita è un dono immenso: non bisogna mai smettere di amarla e anche nelle difficoltà ci arricchisce. La malattia fa parte delle avversità della vita: ho cercato dei compromessi con lei e quando li ho trovati ho capito che l’avevo accettata. Solo accettandola ho potuto percepire quanto mi aveva insegnato: ho imparato a leggere uno sguardo e a sentire le parole non dette, quelle che un malato spesso non ha più le forze di dire. Ho imparato ad assaporare gli attimi, le piccole cose, i gesti più banali, perché quando ti vengono a mancare ne capisci l’importanza e il valore. Gli affetti, un ricordo, un profumo, una sensazione, una sfumatura di colore….per tutto questo e molto di più, vale la pena lottare e non mollare mai.
    Grazie Dottor Limontini

  • Ivana ha detto:

    Buongiorno, mi chiamo Ivana e ho 66 anni. Prima di rivolgermi al Dottor Limontini, assumevo psicofarmaci pesanti per la mia depressione e in più avevo dolori diffusi ovunque. L’anno scorso ho eseguito il Test Morfologico del sangue presso il suo studio a Cerano, ed è risultata un’intossicazione da farmaci, i miei globuli rossi erano tutti aggregati come gelatina. Ho seguito la terapia del Dottore con molta attenzione, ed ora, a distanza di un anno, mi sento molto meglio. Ho eliminato quasi del tutto gli psicofarmaci e non ho più dolori!! Ho fatto anche il test di controllo e confrontando le foto precedenti con quelle attuali, si vede che i globuli rossi si sono disgregati..quindi sono sulla strada giusta!! Grazie mille Dottore..

  • Fabio Massimo ha detto:

    Buongiorno sono Fabio, ho 52 anni e nell’ottobre del 2012 sono venuto a conoscenza della medicina cellulare e del grande dottor Limontini di cui ho una grandissima fiducia e stima.
    Chi mi suggerì di provare con la suddetta medicina, lo fece nel sentire del mio problema, ovvero, la frequente presenza, in situazioni di movimento (come una banale corsa, salire le scale in velocità e tante altre simili situazioni) di innumerevoli e fastidiose “punturine di spilli” sotto la pelle, agli arti inferiori, superiori e al viso.
    Innumerevoli esami e consulenze specialistiche fatte negli anni precedenti, giunsero alla conclusione che si trattasse di una verosimile conseguenza di allergia o intolleranza “ad acari, pelo di gatto ecc.”.
    (Faccio presente che da 4 anni ho un graziosissimo gatto e non ho mai avuto problemi).
    Mi sono, quindi, sottoposto, su consiglio del dottor Limontini, ad un primo esame morfologico del sangue in microscopia in campo scuro ai primi di dicembre e le immagini del mio sangue al microscopio erano risultate da subito inequivocabili: globuli rossi impilati e aggregati in maniera eccessiva al punto di renderlo decisamente e patologicamente denso con, tra l’altro, severi disturbi alla circolazione.
    Fatta questa nuova diagnosi, iniziai subito le cure con la medicina cellulare, utilizzando solamente prodotti naturali e, nel giro di alcuni mesi, il fastidio scomparve.
    Successivamente e circa più di un anno e mezzo fa, iniziai a soffrire di crisi ipertensive e, mi sottoposi ad una cura “di medicina tradizionale”. Dopo alcuni mesi iniziai ad avere i primi effetti collaterali con gambe gonfie e pesanti fino ad avere dei veri e propri edemi declivi con fovea sulle gambe. Mi sono di nuovo rivolto al dottor Limontini e, grazie alle terapie naturali da lui consigliate, nel giro di pochi mesi, tutti i disturbi sono letteralmente scomparsi!
    Ringrazio di cuore il dottor Limontini che sarà, per me, sempre un grandissimo punto di riferimento, per la sua competenza, la sua professionalità e la grande fiducia che mi ispira.

  • Elisabetta ha detto:

    Evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 🙂 non credevo ai miei occhi. Anno dopo anno miglioramenti a iosa grazie alla scoperta di questa medicina cellulare che neanche conoscevo e al meraviglioso dr. Stefano, molto umano e super gentile, che da 4 anni e mezzo mi sopporta… ihihih.
    Accompagnando mio marito Fabio per i suoi problemi, decisi anche io di fare l’esame morfologico nel dicembre 2012 e… sfacelo 🙁 principalmente, l’ho fatto per il mio diabete mellito con retinopatia diabetica, ma non credevo che mi trovasse anche tante altre cose, pericolose per la mia salute. Seguii i suoi consigli e, controllo dopo controllo, andò sempre meglio. Ora il prossimo controllo sarà tra 5 mesi e vedremo.
    Intanto, son guarita dai problemi tiroidei (gozzo), son guarita dalla candida, ho evitato ad ottobre scorso una apicectomia alla gengiva superiore perchè l’infiammazione era sparita. Non so più cosa sia la stanchezza cronica, diminuita già a partire dal lavaggio del fegato.
    I miei controlli tradizionali li avevo un po’ abbandonati per seguire mio marito Fabio, e per altri motivi li ho ripresi questa primavera e… RETINOPATIA SPARITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 🙂 Ora i miei occhietti hanno tutta un’altra situazione, ma almeno la retinopatia è guarita 🙂
    Ogni tanto penso tra me e me: potevo conoscere prima Stefano, cavolo 🙂 FIDUCIA SOLO IN TE, NON SOLO DA ADESSO, MA DALLA FINE DEL 2012. EVVIVA LA MEDICINA CELLULARE E IL DR. STEFANO 🙂

  • Osvaldo ha detto:

    Mi chiamo Osvaldo e alla fine del mese di agosto mi sono recato presso lo studio del Dottor Limontini ed ho eseguito l’Analisi Morfologica del Sangue in campo scuro. Ho iniziato da subito a seguire i consigli del Dottore, soprattutto riguardo alla giusta idratazione, in quanto in precedenza bevevo davvero pochissimo. Posso confermare che da quando ho iniziato la terapia del Dottor Limontini, in un solo mese e mezzo, ho avuto un netto miglioramento, ed ora urino senza problemi e mi sento anche già più sgonfio..

  • Renzo ha detto:

    GRAZIE GRAZIE GRAZIE INFINITE DOTTOR LIMONTINI!!!! Ho 62 anni… dal 1995 ho una leucemia linfatica cronica… trattata con chemio nel 2006, ma nonostante ciò, inesorabilmente in progressivo peggioramento… a fine 2017 zero neutrofili, bassissimo il valore delle piastrine e ben 120.000 globuli bianchi. Avrei dovuto ripetere la chemio, però, grazie ad un angelo, vengo a conoscenza della medicina cellulare e dei dispositivi di protezione per schermare i raggi gamma… insomma, metto in pratica tutti i preziosi consigli del dott Limontini e dopo solo due mesi le piastrine sono normali, i neutrofili hanno incominciato a risalire e i globuli bianchi sono scesi a 24.000. GRAZIE INFINITE DOTTOR LIMONTINI

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.