Test di Analisi Morfologica del Sangue

E’ un esame del sangue effettuato secondo i criteri della Medicina Cellulare o Ortomolecolare.

Si tratta di osservare alcune gocce di sangue, opportunamente preparate,  al microscopio in campo oscuro e descrivere le caratteristiche di tutte le particelle che lo compongono, valutare la presenza o meno di agenti patogeni e di eventuali segni collegati a diverse situazioni patologiche.

In particolare, da questo esame, siamo in grado di rilevare se ci sono allergie o intolleranze alimentari e non, e se ci sono infezioni da parte di funghi (candida), parassiti e/o batteri.

Possiamo trarre informazioni sullo stato di salute o di malattia del nostro sistema immunitario e se ci sono malattie in atto o fattori di rischio per malattie tumorali, autoimmuni, dismetaboliche, cardiovascolari.

Siamo anche in grado di rilevare eventuali danni da intossicazioni da sostanze chimiche e/o da metalli pesanti.

Riceviamo, inoltre, un gran numero di informazioni su come funziona il nostro sistema digerente, cioè se è in grado o meno di digerire e assimilare tutte le sostanze di cui ci alimentiamo o se invece, abbiamo la necessità di integrare la nostra alimentazione con eventuali supplementi.

Possiamo valutare anche, da tante altre informazioni utili, se i nostri organi lavorano e funzionano bene garantendoci uno stato di salute o se invece, hanno qualche problema che ha già provocato o che potrebbe provocare nel tempo una sicura malattia.

Un paziente può essere malato pur presentando dei valori normali nei comuni esami ematochimici di laboratorio

Gli esami ematochimici di laboratorio standard, infatti, rivelano spesso troppo tardi, e a volte mai, le diversità metaboliche avvenute.

Per questo motivo gli esami ortomolecolari di laboratorio rappresentano un grosso passo in avanti e un notevole ampliamento delle possibilità diagnostiche e terapeutiche del medico. Infatti, le differenze metaboliche, gli stati di carenza e le situazioni di disturbo, spesso possono venire riconosciute, al microscopio, ancora prima della loro effettiva manifestazione in una malattia. Si può dunque affermare che le analisi ortomolecolari sono utili al medico non solo per una mirata terapia individuale ma anche come efficiente strumento di prevenzione molto precoce.

Il Test di Analisi Morfologica del Sangue, quindi, è un vero e proprio ceck-up completo che consiglio a chi vuole fare una reale medicina preventiva o a chi, invece, sa già di essere malato ma non sa ancora nulla sulle cause della sua malattia o non ha ancora trovato una cura che sia in grado di aiutarlo a recuperare il suo bene più prezioso: la salute.

Se siete interessati a ricevere ulteriori informazioni sul Test, potete inviare una mail con le Vostre richieste a segreteria@dottorlimontini.it