Dedicato a chi pasteggia con il telefonino sulla tavola…

Il cellulare? Molto più sporco dello sciacquone del wc!

Sul telefonino proliferano batteri nocivi per l’organismo come Stafilococco, Salmonella ed Escherichia coli… massimo di batteri coliformi fecali.
La presenza di microrganismi come batteri, lieviti e muffe indica, come spiegano gli autori della ricerca, livelli molto bassi di igiene e prepara terreno fertile per altri batteri: dall’analisi di un campione di 30 telefonini è emerso che, in proporzione, 14,7 dei 63 milioni di cellulari in uso in Gran Bretagna (poco meno del 25%, quasi uno su quattro) potrebbero risultare pericolosi per la salute. Uno dei telefoni esaminati, in particolare, aveva livelli così alti di batteri che avrebbe potuto scatenare un serio mal di stomaco, tanto da aver bisogno di essere sterilizzato.

Escherichia coli sul cellulare

Il telefono cellulare più igienico è risultato avere dieci volte il livello accettabile di TVC, mentre i più sporchi arrivavano a 39 volte il livello di sicurezza degli enterobatteri, un gruppo di batteri che vive nell’intestino, tra cui la Salmonella. Su molti telefonini è risultato presente anche il batterio Escherichia coli, tipico delle intossicazioni alimentari, e lo Stafilococco aureo, ma quest’ultimo non a livelli di guardia.

Redazione Staibene.it – 2010